Graziadio Isaia Ascoli an Hugo Schuchardt (182-00333)

von Graziadio Isaia Ascoli

an Hugo Schuchardt

Mailand

19. 01. 1904

language Italienisch

Schlagwörter: Premio dei Lincei Accademia dei Lincei (Rom) Hölder Verlag Trombetti, Alfredo Graz

Zitiervorschlag: Graziadio Isaia Ascoli an Hugo Schuchardt (182-00333). Mailand, 19. 01. 1904. Hrsg. von Klaus Lichem und Wolfgang Würdinger (2013). In: Bernhard Hurch (Hrsg.): Hugo Schuchardt Archiv. Online unter https://gams.uni-graz.at/o:hsa.letter.1333, abgerufen am 29. 01. 2023. Handle: hdl.handle.net/ 11471/518.10.1.1333.


|1|

Milano, 19.1.'904.

Amico onorandissimo;

mi ha molto rallegrato quanto mi dite circa la concordia del nostro pensiero sul conto del Trombetti.

Quanto al pubblicare un vostro giudizio intorno alle due Lettere prima del termine della premiazione, la cosa mi par dilicata, trattandosi che anche le Lettere concorrono al Premio e che voi siete un giudice del Concorso. 1 Temo che la cosa potrebbe non piacere a tutti. D'altronde mi par chiaro che l'utilità del vostro giudizio, in quanto abbia per ora a consistere nell'agevolare al Trombetti il conseguimento del Premio, s'ottiene integralmente e anzi meglio per il fatto che anche il vostro giudizio intorno alle Lettere sia compreso nel giudizio complessivo che sull'opera del Trombetti voi portiate pri|2|mamente, per le vie normali, in seno alla Commissione e all'Academia.

Anch'io ho brontolato per la inserzione del lavoro di Morris-Moore. Secondo i Regolamenti libe-ralissimi dell'Academia, sono senz'altro ammessi i brevi studj di persone estranee, quando sieno presentati da un Socio, il quale sta mallevadore del loro merito. Ma è un abuso l'estendere questa facoltà del Socio a studj che non ispettano alla Categoria cui egli appartiene (e il Lanciani non è della Categoria nostra). 2

Ora, carissimo amico, vengo a darvi una molestia, che vi risparmierei se l'Ive fosse in Graz. Si tratta dell'urgenza, in cui mi trovo, di rinnovare una provvista di cui appunto l'Ive, or sono alcuni anni, m'ha giovato. E spero a ogni modo che voi mi possiate favorire senza molto vostro disturbo propriamente personale.

|3|

Ho dunque urgente bisogno di due volumi della collezione intitolata: Special-Orts-Repertorien der im Reichsrathe vertretenen Königreiche und Länder*, e cioè del settimo volume (Küstenland) e dell'ottavo (Tirol und Vorarlberg).

Quando l'Ive mi procurò codesti volumi, eravamo all'edizione del 1894 (Vienna, Alfredo Hölder). Se ora ce n'è un'edizione più recente, la preferirei di certo. Ma anche mi accontenterei della stessa edizione che ho primamente avuto e mi andò smarrita.

Non so se mi si possa fare la spedizione colla Posta per 'Nachname'. A ogni modo gradirei la spedizione per via postale e mi sdebiterò prontamente nel modo che mi sarà prescritto.

Scusate, per carità, questa noja, e vogliatemi sempre un po' di bene.
L'aff.mo div.mo vro

G. I. Ascoli.

* herausgegeben von der k. k. statistischen Central-Commission.


1 Vgl. 181-B29_4.

2 Vgl. 181-B29_4, Anm. 4.

Faksimiles: Universitätsbibliothek Graz Abteilung für Sondersammlungen, Creative commons CC BY-NC https://creativecommons.org/licenses/by-nc/4.0/ (Sig. 00333)