Graziadio Isaia Ascoli an Hugo Schuchardt (101-00283)

von Graziadio Isaia Ascoli

an Hugo Schuchardt

Mailand

20. 03. 1890

language Italienisch

Schlagwörter: Archivio glottologico italiano Morosi, Giuseppe

Zitiervorschlag: Graziadio Isaia Ascoli an Hugo Schuchardt (101-00283). Mailand, 20. 03. 1890. Hrsg. von Klaus Lichem und Wolfgang Würdinger (2013). In: Bernhard Hurch (Hrsg.): Hugo Schuchardt Archiv. Online unter https://gams.uni-graz.at/o:hsa.letter.1242, abgerufen am 02. 02. 2023. Handle: hdl.handle.net/ 11471/518.10.1.1242.


|1|

Amico pregiatissimo.-

Eccovi finalmente l'esemplare che mi ridondava. 1 Il ritardo va ripetuto dall'influenza, alla quale son malamente soggiaciuto; e vi prego di scusarmi. Anche sono stato funestato dalla morte del buono e bravo Morosi2.- Circa il vostro scetticismo, non so più ben che dire. Ne sono dolentissimo, e talvolta anche imbarazzato, perchè ho paura che protestiate se vi si cita, e cioè insorgiate contro l'autorità della stessa persona vostra. Ma il fatto è, che si va innanzi di continuo.- La catastrofe del Morosi e anche la mia malattia hanno malamente ritardato la pubblicazione dell'XI vol. dell'Archivio; ma ormai, da un giorno all'altro, ne dovremmo esser fuori.- Vogliate sempre un po' di bene al vro divmo affmo

Ascoli.

Mil., 20. 3. 90.

|2|

1 Vgl. 100-00282.

2 Giuseppe Morosi (1844 - 22. 2. 1890). Ascolis Nachruf findet sich im AGI 12 (1890-92), 96.

Faksimiles: Universitätsbibliothek Graz Abteilung für Sondersammlungen, Creative commons CC BY-NC https://creativecommons.org/licenses/by-nc/4.0/ (Sig. 00283)