Cita bibliográfica: Cesare Frasponi (Ed.): "A chi legge", en: Il Filosofo alla Moda, Vol.1\000 (1727), editado en: Ertler, Klaus-Dieter / Fuchs, Alexandra (Ed.): Los "Spectators" en el contexto internacional. Edición digital, Graz 2011- . hdl.handle.net/11471/513.20.346 [consultado el: ].


Nivel 1►

A chi legge.

Nivel 2► Metatextualidad► Non vi è forse mai stata verun’Opra, nè antica, nè moderna, che abbia fatto tanto strepito nel Paese dov’è nata, e di cui siansi esitati tanti esemplari, come questa dello Spettatore, da cui si è ricavato il Filosofo alla Moda. Tutti li discorsi, che la compongono, ora intitolati Lezioni, comparvero da principio ad uno ad uno in qualità di Fogli volanti, o in figura di Gazette; e se ne sono venduti fino ventimila al giorno. Se ne sono di più fatte in pochi anni quattro Edizioni Francesi.

Tali discorsi non sono fattura d’un solo, come con evidenza vi farà palese la varietà della frase. Ve ne sono alcuni, che non si sono potuti addatare a nostri costumi, e perciò, o si sono lasciati, o vi sono accomodati.

Non si espone il motivo di questa applicazione: da voi medesimo il vedrete; cioè la pubblica utilità. Si tace pure il motivo di cambiare i titoli: chi si darà la pena di farvi matura riflessione, ne conoscerà, se non altro, la maggiore proprietà: basti l’esaminare, che l’opra fù da principio intrapresa con misure più ristrette di quelle, che in progresso di tempo si sono allargate, per non dire variate.

La Società de’motivati Scrittori anonimi si è, non sò per quale cagione, disciolta, si che tutto il lavoriero che fea mostra di perpetuo, si è terminato in pochi Tometti: se n’è però concertata un’altra di modesti, e Letterati Soggetti, che di già impiegano qualche ora del giorno, a fine di proseguire la giovevole Opra, si che vedransi in breve de’fogli volanti, per indi addunarli in Tomi.

N. N. ◀Metatextualidad ◀Nivel 2 ◀Nivel 1